Da quest’autunno un’orchidea non basta più: é il momento di creare una giungla di orchidee in casa!

Che cos’è una giungla di orchidee?

In una giungla di orchidee, piante di vari colori o varietà si raggruppano insieme per dare vita ad una collezione che é una vera e propria esplosione di vita.

Come creare una giungla di orchidee?

Puoi procedere in due modi:
1- raggruppa varie orchidee in un vaso sufficiente capiente
2- crea una composizione botanica di varietà diverse, magari aggiungendo un paio di coprivasi nuovi in ceramica o in pietra naturale, che sappiano risaltare lo stile della tua casa. In vivaio possiamo consigliarti quali scegliere e come combinarli.

Una giungla che é un arcobaleno.

Le orchidee si presentano in grande varietà di colori. Pupi scegliere di lavorare tono su tono, creando una composizione di viola e rosa, per esempio. Oppure puoi optare per abbinare colori complementari tra di loro.

Orizzontale o verticale?

Perché scegliere? Non fermarti al piano orizzontale! Le orchidee sono piante che “nascono” sospese con le radici aeree visibili: appendine una o due per rendere più dinamica la tua giungla di orchidee.

Che orchidee scegliere?

Le Phalaenopsis sono le orchidee più conosciute: inizia con loro se sei ai primi passi o stai cercando un’opzione rilassata. Inoltre, goditi la nostra speciale promozione di novembre con uno sconto del 20%!
Ma non sono ricorda che non sono le uniche! Ci sono varietá spettacolari che sembrano venire direttamente dalla giungla. È il caso di orchidee insolite come la Cattleya, il Paphiopedilum, il Cymbidium e il Dendrobium: passa in vivaio per conoscerle.

Consigli di coltivazione.

Scegli il luogo piú adatto, come una zona ad est o ovest vicino ad una finestra in modo che abbiano abbastanza luce solare.
Evita il ristagno d’acqua che potrebbe far marcire la pianta.
Le orchidee non amano i ristagni d’acqua, quindi non lasciarla mai nel vaso.
Usa un fertilizzante specifico per assicurare il giusto apporto di nutrienti.

Pubblica le foto della tua giungla fiorita su Instagram o Facebook e taggaci @gardinpiante: ci riempirà il cuore vederla!