All’interno del Garden festival d’Autunno 2022 abbiamo dedicato una sezione proprio a questo spazio: il bagno è il santuario della casa, un luogo dove rinfrescarsi, rilassarsi e purificare il corpo e ora rigenerare l’ambiente che ci circonda.
La proposta design ha lo scopo di creare una composizione che ti ispiri a rigenerare l’aria di casa tua, ti riempia di calma e sia facilissima da creare e mantenere. Come? Grazie alle nostre
Piante per il Benessere, in promo straordinaria al -20% questo mese.

L’effetto benefico di un bagno verde.

Pensata ormai piú come una spa che una semplice stanza, negli ultimi anni il bagno è diventato il santuario della casa, dove ritrovare un tempo da dedicarsi, rilassarsi, purificarsi e rigenerarsi. Grazie al Garden Festival d’Autunno promosso dall’AICG e al nostro “Mese delle Piante per il Benessere”, quest’anno potrà diventare anche uno spazio di rigenerazione dell’ambiente.

Il colore verde, il calmante naturale.

…perché come diceva #Kandinskij, “Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima“. Sapevi che la scelta della combinazione dei colori puó aiutarti a raggiungere uno stato d’animo specifico?
Il verde é il colore con il maggiore effetto calmante e, grazie a questo, aiuta a ridurre lo stress.


L’effetto delle piante.

Le piante hanno la straordinaria capacità di migliorare l’aria che respiriamo, catturando non solo l’anidride carbonica ma anche moltissime tossine che provengono da pareti, mobili o schermi.
Grazie alla nostra proposta potrai iniziare da un metro quadro capace di rigenerare l’ambiente: immagina se moltiplicassi questo metro quadro per tutte le stanze della casa?
Inoltre, le piante hanno dimostrate capacità di ridurre lo stress, aumentare la creatività e un effetto positivo sul nostro benessere mentale.

Ecco alcune delle Piante per il Benessere che ti proponiamo per il bagno come santuario verde.

Spathiphyllum

Una pianta facile da coltivare, caratterizzata da grandi foglie verde scuro da cui spuntano delle brattee bianche, da non confondere con i fiori che sono invece piccolissimi.
Lo Spathiphyllum é il compagno verde ideale per chi si dimentica di dare acqua alle piante: le foglie si afflosciano drammaticamente ogni volta che ha sete, ma si riprendono in una sola ora.

Clorophytum

Questa pianta da appartamento ha bisogno di pochissimi cure ed é perfetta per chi inizia o per i pollici neri. Ha bisogno di luce, un paio di irrigazione alla settimana in funzione della stagione e della temperatura della stanza e concimazioni nel periodo di crescita (primavera-estate).

Scindapsus pictus o pothos

La pianta da interno rampicante per eccellenza sembra saper resistere a qualsiasi avversità, dalla mancanza di luce durante un mese a quella d’acqua. Le foglie a forma di cuore con la venatura dorata danno luce agli spazi meno luminosi. Puoi usarla sospesa ad un gancio per un effetto cascata oppure coltivarla in modo che cresca lungo le pareti.

Ti aspettiamo in Vivaio fin o al 31 ottobre per raccontarti e spiegarti quali altre piante potra usare per rigenerare la tua casa e il tuo animo.


Se vuoi approfondire il tema del benessere nel verde, puoi leggere questi articoli.

BENESSERE IN GIARDINO | 10 piante per prenderti cura di te

BENESSERE IN GIARDINO | Perché il Giardinaggio ci fa star bene

PROMO DEL MESE | Scopri come trasformare la tua casa in un’oasi