Le piante da appartamento non sono solo un ottimo modo per arredare la casa, ma possono anche avere un impatto positivo sulla salute mentale e sul benessere. Uno dei principali vantaggi delle piante da interno è la loro capacità di ridurre i livelli di stress e ansia e migliorare l’umore e le funzioni cognitive.  

I benefici delle piante d’appartamento per la salute e il benessere mentale

Secondo uno studio del Journal of Physiological Anthropology, le piante da appartamento possono farti sentire più a tuo agio, calmo e in sintonia con natura. Possono anche abbassare la pressione sanguigna, il battito cardiaco e i livelli di cortisolo, che sono associati allo stress. Un altro studio dell’Università di Exeter ha scoperto che le piante da interno possono migliorare la memoria, la concentrazione e la creatività fino al 15%.

Le piante da appartamento possono anche aiutarti a far fronte a depressione e solitudine: uno studio dell’Università del Michigan ha scoperto che le piante da interno possono aumentare la connessione sociale e il supporto emotivo dando un senso di compagnia. Possono anche aumentare l’autostima e la fiducia dandoti un senso di realizzazione e responsabilità.

Ma come puoi coltivare le tue piante da interno quest’estate, quando il termometro segnerá oltre 35 gradi? Ecco sei consigli per aiutarti a godere delle tue piante d’interno durante la stagione estiva.

Come prenderti cura delle tue piante da interno quest’estate

  • Allontana le piante dalla luce diretta del sole. Anche i le piante da appartamentoche di solito amano la luce intensa possono scottarsi o appassire sotto l’intenso sole estivo. Sposta le piante più lontano dalle finestre o usa tende trasparenti per filtrare la luce. Puoi anche ruotarle regolarmente per evitare di favorire una crescita irregolare o danni alle foglie.
  • Innaffia le tue piante d’appartamento più frequentemente. Il caldo e la secchezza dell’estate possono rendere le tue piante d’appartamento disidratate. Controlla spesso l’umidità del terreno e innaffia le tue piante d’appartamento quando senti il terreno asciutto. Usa acqua a temperatura ambiente per evitare di dare un cambio troppo drastico alle radici. Puoi anche nebulizzare le tue piante d’appartamento con uno spray per aumentare l’umidità ed evitare che le punte delle foglie anneriscano.
  • Mantieni le piante verdi fresche e ventilate. Evita di posizionarle vicino a fonti di calore, che potrebbero causare sbalzi di temperatura o correnti fredde che possono danneggiarle. Invece, garantisci che ci sia un po’ di aria fresca, aprendo le finestre durante le ore più fresche della giornata o utilizzando un ventilatore a bassa velocità.
  • Fertilizza con parsimonia e con prodotti di qualitá. L’estate è la stagione di massima crescita per la maggior parte delle piante da interno, quindi potrebbero aver bisogno di alcuni nutrienti extra per sostenere la loro crescita. Tuttavia, non esagerare con il fertilizzante, poiché potrebbe bruciare le radici o causare l’accumulo di sale nel terreno. Vieni in Vivaio e ti aiuteremo a scegliere il concime piñu adatto.
  • Pota e pulisci le tue piante d’appartamento regolarmente. L’estate è anche un buon momento per rimuovere foglie o steli morti, danneggiati o malati dalle tue piante d’appartamento. Questo migliorerà il loro aspetto e preverrá la diffusione di parassiti e malattie.
  • Rinvasale se necessario. Se le pianta è diventata troppo grande per i vasi o noti come radici crescano fuori dai fori di drenaggio, appassiscono rapidamente dopo l’irrigazione o la crescita rallenta, potrebbe essere il momento di rinvasarle in vasi più grandi con del terriccio nuovo. Scegli vasi di uno o due cm di diametro più grandi di quelli attuali e con fori di drenaggio sul fondo. Rimuovi gentilmente la pianta dal suo vecchio vaso e allenti le radici. Riempi il nuovo vaso con un po’ di terriccio e mettici dentro la pianta. Aggiungi altra terra intorno alle radici e premi leggermente per rassodarla. Innaffia abbondantemente e mettila in un posto ombreggiato per filtrare la luce. Puoi anche ruotarle regolarmente per evitare di favorire una crescita irregolare o danni alle foglie.
  • Innaffia le tue piante d’appartamento più frequentemente. Il caldo e la secchezza dell’estate possono rendere le tue piante d’appartamento disidratate. Controlla spesso l’umidità del terreno e innaffia le tue piante d’appartamento quando senti il terreno asciutto. Usa acqua a temperatura ambiente per evitare di dare un cambio troppo drastico alle radici. Puoi anche nebulizzare le tue piante d’appartamento con uno spray per aumentare l’umidità ed evitare che le punte delle foglie anneriscano.
  • Mantieni le piante verdi fresche e ventilate. Evita di posizionarle vicino a fonti di calore, che potrebbero causare sbalzi di temperatura o correnti fredde che possono danneggiarle. Invece, garantisci che ci sia un po’ di aria fresca, aprendo le finestre durante le ore più fresche della giornata o utilizzando un ventilatore a bassa velocità.
  • Fertilizza con parsimonia e con prodotti di qualitá. L’estate è la stagione di massima crescita per la maggior parte delle piante da interno, quindi potrebbero aver bisogno di alcuni nutrienti extra per sostenere la loro crescita. Tuttavia, non esagerare con il fertilizzante, poiché potrebbe bruciare le radici o causare l’accumulo di sale nel terreno. Vieni in Vivaio e ti aiuteremo a scegliere il concime piñu adatto.
  • Pota e pulisci le tue piante d’appartamento regolarmente. L’estate è anche un buon momento per rimuovere foglie o steli morti, danneggiati o malati dalle tue piante d’appartamento. Questo migliorerà il loro aspetto e preverrá la diffusione di parassiti e malattie.
  • Rinvasale se necessario. Se le pianta è diventata troppo grande per i vasi o noti come radici crescano fuori dai fori di drenaggio, appassiscono rapidamente dopo l’irrigazione o la crescita rallenta, potrebbe essere il momento di rinvasarle in vasi più grandi con del terriccio nuovo. Scegli vasi di uno o due cm di diametro più grandi di quelli attuali e con fori di drenaggio sul fondo. Rimuovi gentilmente la pianta dal suo vecchio vaso e allenti le radici. Riempi il nuovo vaso con un po’ di terriccio e mettici dentro la pianta. Aggiungi altra terra intorno alle radici e premi leggermente per rassodarla. Innaffia abbondantemente e mettila in un posto ombreggiato per alcuni giorni per aiutarla ad adattarsi.

 

Come apprezzare le tue piante da interno quest’estate

Seguendo questi consigli, quest’estate potrai goderti appieno le tue piante da interno e nutrirti mentalmente ed emotivamente. Le piante da appartamento non sono solo belle ma anche terapeutiche: possono aiutarti a rilassarti, a concentrarti, a entrare in contatto con la natura.

Se stai cercando più ispirazione e consigli su come prenderti cura e apprezzare le tue piante da interno quest’estate, sei nel posto giusto. In Gardin Piante, siamo esperti del tema! Abbiamo una vasta selezione di piante da interno in vendita presso il nostro vivaio che si trova tra Venezia e Padova. Ricorda che siamo a tua disposizone anche per tutti i servizi del verde: puoi prenotare un sopralluogo adesso via Whatsapp! Progettazionee manutenzione esterni, irrigazione automatica,  tappeti erbosi, sistemi anti-zanzare: quello che ti serve, lo facciamo noi!

Visita oggi stessoil nostro Vivaio per saperne di più sulla nostra selezione di piante da appartamento e su come possiamo aiutarti a prendertene cura con amore.