Se anche tu hai iniziato a passare piú tempo dentro casa e hai notato che la stanchezza é aumentata, potrebbe dipendere da una mancanza di Vitamina N.

Cos’è la Vitamina N?

La vitamina N é la capacitá terapeutica della Natura che si attiva quando ci immergiamo in un ambiente naturale. In poche parole é il contatto con la Natura che promuove numerosissimi effetti positivi sul tuo benessere mentale e fisico.
Il termine é stato creato dal giornalista americano Richard Louv nel suo famosissimo libro “L’ultimo bambino nei boschi. Come riavvicinare i nostri figli alla natura” (se non l’hai letto, te lo consigliamo caldamente).
Ma come risolvere questo problema se non puoi prendere la macchina o non hai un giardino a disposizione?
La soluzione é aumentare il verde dentro casa e promuovere la Biofilia.

Cos’è la biofilia?

“Biofilia” significa “amore per la vita” e si concentra sulla connessione dell’uomo per la natura e i processi naturali che creiamo con lei di forma innata. La parola fu usata per la prima volta negli anni ’80 dal biologo Edward O. Wilson quando si rese conto come la crescita delle zone urbane (città ma anche paesi piú o meno piccoli) creava una vera e proprio disconnessione con il mondo naturale.
Le ricerche hanno ampiamente dimostrato come l’incorporazione di elementi della natura negli ambienti dove viviamo riducano lo stress, i livelli di pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, aumentando nel contempo la produttività, l’apprendimento (fino al 25% in piú, pensate), la creatività e la sensazione di benessere.

Da interior a biophilic design.

La tendenza generale degli ultimi anni vede sempre piú protagoniste le piante grazie all’applicazione del Biophilic Design e che ha lo scopo di creare una connessione tra l’uomo e la natura all’interno degli spazi che abitiamo, siano essi interiori o esteriori. I principi di questa corrente vennero definiti per la prima volta dal professore di ecologia sociale Stephen R. Kellert.
Abbiamo riassunto qui sotto i 5 elementi-chiave da usare adesso per trasformare la tua casa in un’oasi verde che alimenti il tuo benessere.

I 5 elementi-chiave per trasformare la tua casa in un’oasi di benessere.

1- Prediligi materiali naturali e locali come il legno o la pietra naturale.
2- Aumenta il numero di piante da appartamento. E’ ampiamente dimostrato come la vicinanza di piante sane e rigogliose abbia un un impatto significativo sul nostro umore ma anche sul nostro benessere psico-fisico. Inoltre, le piante da interno favoriscono un ambiente più sano perché riescono ad aumentare l’umidità negli ambienti troppo secchi e possono ridurre allergeni e tossine presenti nell’aria.
3- Scegli forme arrotondate ed organiche e colori che ricordino quelle naturali in accessori e complementi d’arredo.
4- Sfrutta e aumenta il piú possibile la luce naturale.
5- Usa suoni della natura, attraverso una playlist o magari con una mini-fontana.?

Ti interessa l’argomento? Leggi i seguenti articoli e passa in Vivaio per tutti i consigli di cui hai bisogno.

 

Il bagno, un santuario verde che rigenera l’ambiente e noi

Perché il Giardinaggio ci fa star bene

PROMO DEL MESE | Scopri come trasformare la tua casa in un’oasi